Life Goals

Lavoro da remoto: perché è di tendenza e dove trovarne uno

I vantaggi dei lavori da remoto e i 5 migliori siti dove trovarli.

Lo leggi in 4 min.
Tutti gli articoli
FacebookLinkedIn

La pandemia ha cambiato le carte in tavola per molti di noi. Il cambiamento più importante è stato l’avvento dello smart working, soprattutto visto che la maggior parte delle persone era abituata a lavorare in presenza. Col passare dei mesi, alcune hanno scoperto i vantaggi del lavoro da casa, mentre altre non vedevano l’ora di tornare in ufficio. Si è discusso molto su questo argomento ed è emerso che la maggior parte delle persone preferisce lavorare da remoto o unire il lavoro in ufficio a quello in smart. Ciò ha portato alcune aziende a ripensare completamente il proprio approccio al lavoro, offrendo ai propri dipendenti maggiore flessibilità, come nel caso di Zillow, Square e Slack.

Perché il lavoro a distanza è diventato così allettante?

Un primo motivo è che il tuo accesso al mercato del lavoro non si limita più alla zona in cui vivi, aprendo quindi molte possibilità. Non avere legami con un determinato luogo ti dà libertà nella scelta del luogo di lavoro: puoi lavorare praticamente da qualsiasi parte del mondo. L’idea di poter viaggiare e godersi la vita al massimo mentre si lavora è particolarmente popolare tra i giovani. Al giorno d’oggi si attribuisce molta importanza all’equilibrio tra lavoro e vita privata. Lavorando da remoto puoi organizzarti in modo più flessibile lavorando nel momento che preferisci e quando sei nelle condizioni mentali giuste per farlo al meglio. Questo va anche a favore del datore di lavoro, sembra infatti che i dipendenti siano più produttivi da remoto. Per chi era pendolare, lavorare da casa è anche un modo per risparmiare tempo e denaro e dà la possibilità di dedicarsi a ciò che realmente conta come famiglia, amici, sport, viaggi ecc. Lavorare da remoto ha i suoi vantaggi anche a livello mentale e fisico: ti consente di concentrarti di più su te stesso, dedicando più tempo a ciò che ritieni sia più importante per sentirti bene, che sia meditare, cucinare sano o fare sport. Inoltre, molti si sentono più rilassati quando lavorano in smart poiché non subiscono la tensione di dover arrivare da qualche parte in orario, non devono rispettare le politiche dell’ufficio e possono allestire il proprio spazio di lavoro a piacimento creando un ambiente rilassante. Se trovi tutto questo allettante, prepara il tuo cv e inizia la ricerca! La tua nuova vita è proprio dietro l’angolo.

Se l’idea di lavorare da casa ti stuzzica ma non sai come trasformarla in realtà, non ti preoccupare. Ci sono molti siti che si dedicano proprio alla ricerca di lavori a distanza. Il lavoro dei tuoi sogni è solo un click away. Ecco un elenco di quelli che secondo noi sono i migliori siti. Let’s get started!

1. Flexjobs

Flexjobs è stato lanciato nel 2007 e da allora è diventato molto popolare per le sue offerte di telelavoro, part-time, lavori con orari flessibili e da freelance in oltre 50 categorie di carriera. Ti dà la possibilità di applicare alcuni filtri per trovare esattamente ciò che stai cercando. Un grande vantaggio di Flexjobs è che tutti i lavori che offre vengono selezionati prima di essere pubblicati sulla piattaforma e che ti dà accesso a ricerche esclusive sui datori di lavoro. La piattaforma ti fornisce anche molti strumenti utili come coaching professionale, revisione del curriculum, corsi sulle competenze e webinar. L’unico svantaggio è che per accedere è necessario pagare una quota mensile di 14,95 $.

2. We Work Remotely

Con oltre 3 milioni di visitatori ogni mese, We Work Remotely (WWR) è la più grande comunità di lavoro a distanza al mondo. Su questo sito puoi trovare un lungo elenco di lavori da remoto in molte diverse categorie e aziende, compresi alcuni colossi come Google, Amazon e Basecamp. Le posizioni lavorative possono essere trovate facilmente attraverso una scheda di ricerca avanzata del lavoro. Puoi filtrare i lavori in base alle categorie, alle posizioni, alle aziende e per tipologia. L’elenco inizia con le posizioni pubblicate più di recente. Se sei interessato a trovare un lavoro presso un’azienda affermata, puoi fare clic sulla scheda delle prime 100 aziende che offrono lavoro da remoto posizionata in alto. WWR offre anche risorse extra, inclusi un portale di formazione, blog, podcast, forum ed eventi.

3. Just Remote

Just Remote ti aiuta a trovare lavori sia completamente che parzialmente da remoto. Il sito è molto intuitivo e user friendly per una ricerca facile e efficace e puoi anche iscriverti alla newsletter settimanale. Una volta trovate le opportunità di lavoro che ti interessano, puoi aggiungerle all’elenco dei preferiti in modo da poterle ritrovare facilmente. La piattaforma è gratuita ad eccezione dello strumento Power Search, che ti dà accesso a molte più opportunità di lavoro, il cui costo è di soli 6 dollari.

4. Working Nomads

Working Nomads è un’altra piattaforma utile per chi cerca lavoro a distanza. Il sito è molto user-friendly e offre a chi cerca lavoro la possibilità di scegliere tra 15 diverse categorie. Se vuoi cercare una posizione specifica puoi utilizzare la barra di ricerca in alto a destra. Working Nomads offre la maggior parte delle opportunità di lavoro nello sviluppo, seguito da Marketing, Management e Amministrazione. Per chi non ha tempo di controllare ogni giorno le nuove opportunità disponibili, ci si può iscrivere al job alert giornaliero o settimanale.

5. Remotive

Remotive è una piattaforma che comprende più di 16 categorie di lavoro tra cui scegliere, si possono cercare opportunità sia in base ai lavori che alle aziende. Nella sezione aziende puoi filtrare ulteriormente l’elenco in base alla posizione, alle dimensioni dell’azienda e se questa sta assumendo attivamente o meno. Per i non residenti Statunitensi, la piattaforma dà anche la possibilità di nascondere i lavori disponibili solo negli Stati Uniti. La comunità di Remotive è molto forte, i membri non solo si supportano attivamente a vicenda sui propri canali di social media, ma anche nei periodi in cui il lavoro scarseggia. Oltre a ciò, offre anche guide, aggiornamenti quotidiani via e-mail, un blog che include alcune letture interessanti e webinar.

Speriamo che la nostra selezione di siti web ti aiuti a capire quale strada si adatta meglio alle tue esigenze. Quando avrai trovato il lavoro dei tuoi sogni, leggi il nostro articolo “8 consigli per lavorare da remoto” per assicurarti di esprimere al meglio le tue capacità.

Noémie Van Maercke
Settembre 2022